Un’estate al mare

Senso di vuoto tra le onde.
Braccia larghe per abbracciare
Il fruscio dell’acqua.
La luna getta fasci
D’argento increspati.
Rumore interminabile,
Come il tempo.
Silenzio statico di scoglio e
Quel sapore di sabbia tra i piedi.

Annunci